Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
27 aprile 2012 5 27 /04 /aprile /2012 15:35

Arredamento BarPrendere un caffè, fare colazione oppure uno spuntino veloce, incontrarsi con gli amici per un aperitivo oppure rilassarsi un attimo per una pausa di lavoro. Tutto questo significa "andare un attimo al bar". Quante volte l'abbiamo detto ai colleghi, ai genitori, ai compagni di casa e agli amici.
Quindi nell'esperienza di ognuno, il bar come luogo di incontro privilegiato e il suo concept di arredo hanno subito una costante evoluzione negli ultimi anni.
Se fino agli anni '80 esso non aveva troppe esigenze dal punto di vista estetico, oggi i gestori diventano sempre più meticolosi e cercano di specializzarsi per un target preciso di cliente, mirando anche attraverso lo stile alla fidelizzazione.
Con la sua ricca esposizione di panini e gelati, il banco frigo è la chiave attorno a cui ruota tutto il resto dell'arredamento per la stragrande maggioranza dei bar, ed è anche l'elemento d'arredo che ha subito un'incredibile evoluzione estetica e tecnologica, aumentandone la durata e migliorando i consumi energetici.
Oggi molte aziende produttrici di arredo contract, in pratica arredi completi e personalizzati (vedi per esempio: http://www.arredamentobar.eu/) si sono specializzate nel settore dell’arredamento bar, gelaterie e pasticcerie, con soluzioni e progetti realizzati su misura e secondo gli obiettivi e le idee del cliente, secondo il target di riferimento e tenendo conto dei prodotti sui quali si vuole puntare.
Un arredamento completo che sia davvero efficace, ormai non è più standardizzato, ma personalizzato in tutto e per tutto! Solo così si potrà ottenere il meglio dal proprio locale, creando il giusto comfort per i propri clienti e con un stile che sia riconoscibile e non "anonimo". 

Condividi post

Repost0
24 febbraio 2012 5 24 /02 /febbraio /2012 15:55

Arredamento-Moderno.jpgCreare uno stile d’arredo moderno per il tuo esercizio commerciale vuol dire riuscire a dar vita ad uno spazio ispirato dal vivere odierno e alla tecnologia: contemporaneità, semplicità, comodità, bellezza, estetica.
In linea con l’innovazione e il progresso tecnologico, che sia un arredamento negozi di calzature o un negozio di abbigliamento, una gioielleria, ma anche per l'arredamento di panifici o per un ristorante o per un bar, il locale sarà in grado di scintillare in un fulgido tripudio di laccati lucidi e opachi, conditi con serigrafie, pieno di superfici in acciaio, Corian o in Silestone per imprimere un particolare tipo di sigillo al tuo arredo contract che include pezzi della tua personalità.
Gli interior designers lo sanno che la contaminazione nello stile moderno è regola: ecco allora che avremo il cemento e le resine per i pavimenti, le piastrelle in gres o l'intonaco da colorare a piacimento secondo l'atmosfera, calda ed energetica o fredda e rilassante, che vogliamo donare al nostro negozio o locale, grazie anche all'utilizzo sapiente e molto importante di lampade e lampadari, fari e faretti opportunamente posizionati.
I colori dell'arredo? Bianco e nero per esempio, che fa tanto minimal! Provare per credere, come si diceva nelle pubblicità anni '60, per far diventare up-to-date ogni particolare del vostro arredamento contract!

Condividi post

Repost0
26 ottobre 2011 3 26 /10 /ottobre /2011 09:57

MontascaleIl problema delle barriere architettoniche, tanto più sentito da quelle persone la cui capacità motoria o sensoriale è limitata, può essere risolto anzitutto educando la società, poiché la rimozione delle barriere culturali deve precedere e andare poi di pari passo con l’abbattimento di quelle ambientali.

Fondamentale è, inoltre, la pianificazione urbanistica degli edifici per cui si necessitano impianti montascale per l'accesso e degli spazi pubblici rispetto a quelle norme previste per assicurare una vita confortevole e indipendente alle persone, dai montascale per carrozzine agli scivoli agli accessi non molto stretti, ecc...

L’articolo 82 del Testo Unico dell’Edilizia regolamenta l’eliminazione o il superamento delle barriere architettoniche degli edifici pubblici o di quelli privati aperti al pubblico. Il punto sei recita: “Tutte le opere realizzate negli edifici pubblici e privati aperti al pubblico in difformità dalle disposizioni vigenti in materia di accessibilità e di eliminazione delle barriere architettoniche, nelle quali le difformità siano tali da rendere impossibile l’utilizzazione dell’opera da parte delle persone handicappate, sono dichiarate inagibili”.

Montascale con PedanaIl Decreto Ministeriale 236/89 individua tre livelli qualitativi dello spazio che la progettazione urbanistica deve preservare:

- Accessibilità, ovvero l’opportunità per le persone con ridotta capacità motoria o sensoriale di accedere agevolmente ad un edificio e alle singole parti di esso, in maniera sicura e autonoma;

- Visitabilità, ovvero la possibilità per coloro che hanno ridotta capacità motoria o sensoriale di accedere agli spazi di relazione, ovvero luoghi di soggiorno, di lavoro, di servizio ed incontro;

- Adattabilità, ossia la possibilità di modificare, anche successivamente alla costruzione, uno spazio a costi limitati, al fine di renderlo fruibile agevolmente e nella sua completezza anche da parte delle persone disabili.

Per maggiori info:
http://www.montascale.info/richiesta-contributi.php

Condividi post

Repost0

Presentazione

  • : Blog di progettazione d'interni
  • : Blog dedicato al mondo della progettazione d'interni dove potrete trovare informazioni tutili sulla casa e sull'arredamento
  • Contatti

Ricerche

Categorie