Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
20 luglio 2016 3 20 /07 /luglio /2016 10:47

Quando si parla della camera dei bambini, non si può prescindere dallo stile che ì padroni di casa hanno scelto per tutti gli ambienti. In questo caso, però, la connotazione, più che estetica, è affettiva e funzionale.

La culla o il lettino al centro di una stanza parlano soprattutto di tenerezza e, anche nell'abitazione più essenziale, lo spazio per i bambini vive una vita meno costretta da regole formali. Scelte privilegiate sono il legno e i toni chiari, gli azzurri e i gialli, ma sono concessi anche accordi più vivaci e stimolanti. Una nota di spicco potrebbe essere data dalla cornice delle porte, da un nastro di carta da parati che corre tutto intorno al perimetro della stanza ripetendo un motivo decorativo, o da un tappeto in lana su cui sdraiarsi.

Gli armadi e le scaffalature rispondono all'esigenza di un "ordine nel disordine": l'importante è dare spazio al gioco, sacrificando mobili o scegliendoli in virtù della loro flessibilità e praticità. Sì, quindi, a letti a castello o provvisti di comodi cassetti sul fondo. Senza dimenticare la biancheria intonata, dove dolcezza fa rima con praticità.

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Blog di progettazione d'interni
  • : Blog dedicato al mondo della progettazione d'interni dove potrete trovare informazioni tutili sulla casa e sull'arredamento
  • Contatti

Ricerche

Categorie